Home » News

News

5. Interventi e azioni in materia di istruzione

In tutto due milioni di euro: uno per interventi formativi d'istruzione e formazione professionale in due settori economici prevalenti: turistico-ricettivo e agroalimentare, 500mila euro per l'orientamento scolastico e 950mila euro per l'istituzione di una sede distaccata dell'ITS agroalimentare di Locorotondo e dell'ITS Turismo di Lecce

4. interventi di efficientamento energetico

900mila euro per Carlantino, rispettivamente 500.000 per la sede municipale e 400.000 per la scuola elementare-media;

1,5 milioni per l'edificio della sede comunale di Casalvecchio di Puglia;

800mila euro per il palazzo municipale di Castelluccio dei Sauri;

500.000 euro mezzo milione per la scuola elementare e materna con relative pertinenze di Castelluccio Valmaggiore;

1,5 mionioni di euro per la sede municipale di Faeto;

650mila per la palestra comunale di Pietramontecorvino e 850mila per la scuola media plesso Giovanni XIII.

600.000 euro per la palestra comunale di Volturara Appula;

600.000 euro a Volturino per la sede municipale di Volturino.

3. Interventi per la messa in sicurezza idrogeologica

2.480.000 euro ad Alberona per il campo sportivo in località Calvario;

2 milioni a Motta Montecorvino per la mitigazione rischio idraulico e idrogeologico località Serrone;

3 milioni di euro a Troia per mitigazione rischio idrogeologico località Fosso Capra Pazza;

800mila euro per il Palazzo Municipale di Castelluccio dei Sauri;

600mila a Castelluccio Valmaggiore per la scuola elementare e materna con relative pertinenze;

1,5 milioni per la sede municipale di Faeto;

650mila euro e 800mila a Pietramontecorvino rispettivamente per la palestra comunale e per il plesso Giovanni XIII della scuola media;

600mila euro per la palestra comunale di Volturara Appula;

600mila euro a Volturino per la sede municipale.

2. Interventi su beni e attrattori culturali

1,150mila euro ad Accadia per il recupero e la rifunzionalizzazione degli immobili comunali siti nel centro antico (Rione Fossi) denominati palazzo 'Di Stefano' ed ex carcere mandamentale;

300.00mila euro ad Anzano di Puglia per la riqualificazione del centro culturale per la memoria e i servizi di accoglienza turistica della Daunia;
1 milione ad Ascoli Satriano per il recupero funzionale del Castello Ducale;

400mila euro a Casalnuovo Monterotaro per il Palazzo della Cultura e della Accoglienza;

350mila euro a Castelluccio dei Sauri per un intervento di riqualificazione e di allestimento del Museo della civiltà contadina e emigrazione;

300.00,00 euro a Castelluccio Valmaggiore per completamenti strutturali e urbani finalizzati all'aumento della fruizione culturale della Torre Bizantina;

776mila euro a Castelnuovo della Daunia per il recupero e la riqualificazione di 'Palazzo Romano' da destinare a incubatore storico-culturale di promozione territoriale;

485mila euro per il recupero e la valorizzazione delle fontane monumentali di Monteleone di Puglia;

800mila euro per i lavori di restauro del Palazzo Torre Guevara (IV stralcio) di Orsara di Puglia;

1 milione a Roseto Valfortore per il recupero, restauro e valorizzazione della Chiesa di San Rocco e aree di pertinenza;

500.000,00 euro a Sant'Agata di Puglia per la ristrutturazione del Cineteatro comunale e altri 300mila per il museo archeologico all'interno del Castello comunale;

304mila euro per 'Palazzo Caracciolo' a Volturara;

395mila euro per il recupero e la valorizzazione di bene culturale costituito dal percorso di accesso al Convento dei Domenicani di proprietà comunale adiacente il Santuario della Madonna della Serritella.

1. Interventi di sistemazione del manto stradale

Dettaglio interventi:

3 milioni per la Sp 130 Lucera-Alberona-Roseto;

1,5 per la Sp 125 Ponte Celone-Ponte Lucifero;

1 milione per la sp 121 Ponte Bovino-Panni;

500mila euro per la Sp 8 Lucera-Sculgola;

600mila euro per la Sp 122 Bovino-Deliceto;

1,5 milioni per la Sp 134 Volturino-Crocella Di Motta;

1 milione per la Sp 139 Bovino-Accadia;
1 milione per la Sp 100 Di Varco di Caccadia;

 1,5 per la Sp 115 Troiana;

1 milione per la Sp 99 st Ascoli-Candela-Rocchetta;

 mezzo milione per la la Sp 126 Celle di San Vito;

1,1 milione per la Sp 5 Lucera-Ponte Fortore;

400mila euro per la Sp 10 Torremaggiore-Casalvecchio e altrettanti per la Sp 91 dell'Ofanto